Agevolazioni Industria 4.0: crescono i fondi a disposizione

Si aprono per le imprese nuove opportunità, in quanto sono aumentati i crediti d’imposta per le aziende che decidono di investire nell’industria 4.0 o in formazione 4.0. I recenti eventi storici hanno portato il Governo a emanare il cosiddetto “Decreto Aiuti”, mediante il quale si stanziano misure finalizzate a sostenere famiglie e imprese, che stanno affrontando le conseguenze della crisi in Ucraina.

Difficoltà di reperimento dei materiali, innalzamento dei costi delle materie prime, prezzi dell’energia e del carburante in continua crescita, infatti, stanno causando diverse difficoltà.

Gli interventi, coperti da risorse per 14 miliardi di euro, mirano a preservare la produttività e a non fermare gli investimenti, così da garantire comunque lo sviluppo e la crescita economica.

L’industria 4.0 è una delle diverse voci di investimento individuate.

Innovazione e crescita economica: sostenere la trasformazione digitale

Il Governo sostiene la trasformazione digitale e ha predisposto nuove risorse per facilitare le imprese interessate ad affrontare questo percorso di crescita e innovazione. Guardare al futuro significa anche cogliere le opportunità offerte dalle nuove tecnologie, ricercando efficienza e ottimizzando i processi. I nuovi fondi stanziati per l’Industria 4.0 prevedono una crescita dell’aliquota di detrazione che arriva al 50% per chi investe fino al 31 dicembre 2022. Successivamente, scende al 30% fino a giugno 2023.

Le soluzioni per la trasformazione digitale

La tecnologia è pronta e le soluzioni a disposizione per la trasformazione digitale in azienda non mancano. Sono disponibili due Allegati (A e B), che definiscono un elenco di beni materiali e immateriali ammessi alle agevolazioni. Chi è interessato ad investire nel digitale, quindi, ha diverse possibilità ed è a queste aziende che si rivolge Klan.IT, offrendo diverse soluzioni ammesse ai finanziamenti per l’Industria 4.0, tra cui servizi di System Integration, eCommerce e sistemi di pagamento digitale.

Le agevolazioni ammettono software, sistemi e piattaforme per la gestione delle attività aziendali in modo integrato, considerando anche processi come la logistica, la manutenzione e la qualità in azienda. Si parla allora anche di applicazioni in Cloud, CMMS, Sistemi per la gestione della Qualità.

Contattaci, senza impegno, per fissare una call conoscitiva: valuteremo insieme in che modo la tecnologia può facilitare i tuoi processi aziendali.

Potrebbe interessarti anche

Newsletter

Lascia l’email: le nostre BU ti invieranno periodicamente news, attività e pillole tecnologiche per rimanere sempre aggiornato!